fbpx

Quanto è pericoloso il cartone della pizza?

Condividi su:
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Pizzeria Da Ciro, buonasera

Buonasera, vorrei ordinare due quattro stagioni e una patatine e wurstel per mio figlio

Benissimo signora, la consegna preferisce pagarla in salute o in denaro?

Sembra l’inizio di una barzelletta, ma purtroppo non si allontana granché dalla realtà quotidiana.

Se segui il blog di CIRO PIZZA BOX e sei nel gruppo Facebook Pizzeria Ricca, sai già della presenza di sostanze tossiche come il Bisfenolo A in molti cartoni della Pizza.
Due su tre secondo i test effettuati da Il Salvagente. Compresi quelli prodotti da importanti aziende leader del settore.

E se vuoi migliorare la vita dei tuoi clienti (il fatto che stai leggendo questo blog è un buon segno) così come il mio team e io ci impegniamo a fare ogni giorno, ti sei sicuramente chiesto:

Quali sono, nella pratica, le conseguenze nocive dell’utilizzo ripetuto del cartone?

Il cartone fa “bollire” la tua pizza e la rovina completamente durante la consegna e questo da solo dovrebbe essere un motivo più che sufficiente per smettere di usarli per sempre.

 Ma in questi giorni di emergenza sanitaria voglio spingerti a riflettere sui danni che ci possono arrecare le “piccole cose” come un banale cartone, che viene purtroppo usato, ancora oggi, per consegnare uno degli alimenti più amati al mondo.

Come probabilmente già sai, i rischi collegati all’utilizzo del cartone più gravi per la nostra salute dipendono da: BPA, PFAS and Ftalati.

Senza tuffarci nei tecnicismi incomprensibili, le fonti scientifiche ufficiali ci dicono in base ai test effettuati che il Bisfenolo A è tossico e potrebbe:

  • Danneggiare il nostro sistema endocrino, interferendo soprattutto con la crescita dei nostri figli e con la loro connotazione sessuale e capacità riproduttiva da adulti
  • Essere cancerogeno, in particolare per il tumore alla prostata negli uomini e al seno per le donne
  • Impedire il corretto sviluppo del cervello in infanti e bambini, con conseguenti problemi comportamentali
  • Causare problemi cardiovascolari
  • Causare altre malattie come: Diabete, ADHD, obesità ed altro.

Invece, per quanto riguarda le “sostanze perfluoroalchiliche” (PFAS), la letteratura scientifica riporta:

  • Problemi riproduttivi
  • Problemi allo sviluppo
  • Problemi a fegato e reni
  • Problemi al sistema immunitario
  • Tumori
  • Aumento del colesterolo
  • Diminuzione dell’ormone tiroideo

Mi piacerebbe fermarmi, ma non finisce qui… Gli Ftalati sono agenti chimici che:

  • Interferiscono con la produzione di testosterone e il funzionamento dell’apparato riproduttivo maschile, con possibili effetti irreversibili nei bambini e giovani ancora in fase di sviluppo (tra cui infertilità e malformazioni)
  • Possono provocare Asma.

Questa si che è una lista poco rassicurante, eh?

I motivi per cui proprio in questo periodo ho deciso di scrivere questo articolo sono molto semplici.

Il primo è che quasi tutte le vittime del Covid-19 soffrivano di altre patologie pregresse e questa cosiddetta comorbidità è stata per loro letale. 

Alcuni esempi di tali patologie sono il diabete, il cancro, i problemi cardiovascolari di varia natura e quelli autoimmuni.

Ti ricorda qualcosa? 

Già…

Le pizze consegnate nei cartoni possono causare queste patologie e altro.

Molte di queste informazioni sono state scoperte grazie a studi recenti. Di 10, 5 o anche meno anni fa.

E anche i test sulla quantità di Bisfenolo A nei cartoni risalgono al vicinissimo 2019.

Quindi non sentirti in colpa se hai usato il cartone per anni. Non è colpa tua se in tutto il mondo ingeriamo veleno a suon di pizze d’asporto da 50 anni. 

Il secondo motivo sono gli altrettanto seri e pericolosi problemi igienici causati dall’uso dei cartoni, che richiedono il montaggio prima del servizio esponendoli alla loro manipolazione da parte dei pizzaioli, oltreché alla sporcizia e fuliggine presenti nel locale, per cui è evidente che, a maggior ragione, il cartone non può essere una soluzione accettabile per il trasporto della tua pizza.

Esattamente come tu scegli un ingrediente più buono, sano e costoso, anziché risparmiare sulla qualità e sulla salute dei tuoi clienti, è responsabilità di ogni Pizzeria, a partire dalla tua, quella di utilizzare contenitori che, non solo valorizzano il tuo lavoro mantenendo le proprietà organolettiche originali della tua pizza, ma che salvaguardano la salute di tutti, specialmente dei nostri figli.

L’unica cosa che puoi fare da adesso in poi è agire consapevolmente.

Ecco perché ti invito a diventare parte della soluzione.

Come ben sai, sto parlando di CIRO – The Original Pizza Box.

CIRO infatti, oltre a permetterti di consegnare a casa la tua pizza come se fosse appena sfornata, ti consente di lavorare senza contaminare i contenitori, prima e durante il servizio, come invece succede col cartone, ed è completamente privo di BPA, PFAS e Ftalati come ha dimostrato Il Salvagente rilasciando la Certificazione “Zero Truffe”.

Non perdere tempo! 

Ordina subito il tuo Kit di Prova e comincia a salvare i tuoi clienti e le tue pizze grazie a CIRO – The Original Pizza Box.

Altri articoli

Non hai ancora provato CIRO® -The Original Pizza Box?

Cosa aspetti! Compila il form qui accanto e richiedi il kit di prova!

After sending your info by clicking on the button above, do not leave the website. Instead, wait a few seconds to find out the content of our Test Kit - CIRO WOW BOX

Leave a Comment

Your email address will not be published. I campi obbligatori sono contrassegnati *